Storia

L’Istituto di Psicologia e Medicina Sociale di Gallarate è sorto per iniziativa di Don Ambrogio Gallazzi nel novembre 1956. Con questa realizzazione Padre Ambrogio, ormai scomparso, ha voluto dare organicità ad un suo progetto sociale, che rispondesse al crescente bisogno di fruire del contributo significativo delle scienze psicologiche, per la miglior comprensione dei problemi relativi alla qualità della vita, alla sua promozione, alla sua conservazione.

L’Istituto di Psicologia è stato diretto dal 1956 dal Prof. Calì Di Naro che nel 2002 ha poi lasciato l’attività. In quell’occasione ha incoraggiato la sua più diretta collaboratrice, Dott.ssa Giovanna Berengo, che per oltre venti anni lo ha affiancato nell’attività professionale dell’Istituto, a formulare un nuovo progetto in continuità con il precendente affinchè non andasse perduto quel patrimonio di risorse umane e intellettuali che da tanti anni l’Istituto aveva coltivato, al servizio del territorio.

Dal 2002 “l’Istituto di Psicologia – già Istituto Gallazzi”, è il frutto di quell’incoraggiamento.

Start typing and press Enter to search