Palestra della Coppia

Se non riesci più a ricordarti perché hai scelto proprio lui/lei come partner, se non ti senti capito/a, se ti sembra che sia più preso/a dal lavoro o dalla famiglia d’origine e non ha mai tempo da dedicarti, se non riuscite più a parlarvi senza litigare, se da quando sono nati i figli non siete più riusciti a trovare un vostro spazio,

ma anche se pensi che prevenire sia meglio che curare,

questa palestra può esserti d’aiuto.

 

La Palestra della Coppia è un percorso di gruppo di promozione e arricchimento del legame di coppia; è rivolto a coniugi o conviventi che desiderano dedicarsi un tempo per riflettere sulla propria “vita a due”, rivisitando la propria storia, e mettendo in luce le proprie risorse e le principali difficoltà quotidiane.

Si offre uno spazio per incrementare le proprie consapevolezze circa le dinamiche relazionali, comunicative e di problem solving per rendere più forte l’alleanza di coppia e per gestire meglio i momenti conflittuali. Il percorso ha come obiettivo il miglioramento della relazione di coppia e delle modalità di gestione degli stress quotidiani attraverso il potenziamento di risorse e di competenze individuali e diadiche.

L’approccio utilizzato è quello relazionale-simbolico, secondo cui la famiglia è quel sistema complesso di relazioni che trova il suo significato più profondo nelle due dimensioni, etica ed affettiva, dei legami.

Il legame di coppia, in quest’ottica, si configura come quella relazione che si costruisce attraverso l’unione di due storie generazionali diverse, e che, nel patto di coppia,  trova il fondamento per rilanciare la generatività futura.

Lavorare con la coppia significa, quindi, rilanciare il legame:

  • riscoprendo la propria identità di coppia, tra presente, passato e futuro;
  • migliorando la comunicazione e l’ascolto reciproci;
  • insegnando strategie utili per gestire al meglio i conflitti e gli eventi critici.

In particolare le tematiche affrontate nel corso sono:

  • L’identità di coppia
  • Promessa e progettualità
  • La storia familiare
  • Le transizioni critiche
  • Essere coppia tra famiglia e comunità
  • Comunicazione e ascolto
  • Conflitto e problem solving

Gli incontri sono condotti da 2 formatori con comprovata esperienza nella conduzione di gruppi e nel lavoro con coppie.

 

Com’è organizzato il corso?

Sono previsti 6 incontri a cadenza settimanale della durata di 2 ore ciascuno.

All’inizio di ogni ciclo viene fornito il calendario degli appuntamenti.

È vivamente consigliata la partecipazione di entrambi i partner.

 

Referente del percorso: Dott.ssa Silvia Grossi

Start typing and press Enter to search